• Instagram
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon

© 2019 by Matteo Caporaletti

Fondazione di Partecipazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE Nuove Tecnologie per il Made in Italy - Recanati 

Sede legale: via Pintura del Braccio snc 

Sede operativa: via Brodolini 14 Recanati 62019 (MC)

Tel. 071 7570005

Fax 071 7572966

PEC - direzione@pec.fondazioneitsrecanati.it

info@fondazioneitsrecanati.it

www.fondazioneitsrecanati.it

                                                                                                                                                         

Schermata a 2018-07-18 14-52-47.png
Post in evidenza

Bando DOCENZA/CO-DOCENZA/ASSISTENZA TECNICA Corso 7 e 8. SCAD. Ven 20 Sett 2019 ore 13

09/12/2019

Bando+contenuti Mod_Specialistici_mis_regionali Corso 7_ cod205385_Corso 8_cod_1011890

1/5
Please reload

News Recenti

30/10/2019

Please reload

Bando relativo alle docenze interne al nuovo percorso formativo ITS " PROJECT LEADER DELLA NAUTICA, DI IMPIANTI E SISTEMI ELETTRONICI E MECCATRONICI"

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI DOCENZA nel corso “Project Leader per i settori della nautica, dell’impiantistica avanzata e dei sistemi elettronici e meccatronici” 2016-2018

gestito dalla Fondazione ITS di Recanati

 

La Fondazione ITS di Recanati - Istituto Tecnico Superiore, area “Nuove Tecnologie per il Made in Italy”, per il conferimento degli incarichi di docenza nel corso di “Project Leader per i settori della nautica, dell’impiantistica avanzata e dei sistemi elettronici e meccatronici” 2016-2018, ha delegato il Dirigente Scolatico dell’IIS Volterra-Elia di Ancona, quale direttore del corso, a selezionare le istanze provenienti dai docenti interni, vale a dire i dipendenti Miur, in servizio presso l’IIS Volterra-Elia di Ancona, l’IIS Mattei di Recanati, l’IIS Polo tre di Fano, l'IIS "M. Laeng" di Osimo - Castelfidardo, l'ITIS "Divini" S. Severino Marche, ITC "Gentili - Macerata, I.I.S "Bonifazi - Macerata, Istituto Tecnico "Bramante" - Macerata, Itis "Mattei" di Urbino e le Università di Ancona, Camerino, Macerata, socie della Fondazione.

Detti incarichi, a norma della deliberazione della Giunta Esecutiva della Fondazione, possono essere conferiti a docenti che, alla data odierna, vantano una esperienza didattica di almeno tre anni nel modulo didattico prescelto con comprovata esperienza professionale.

 

Informazioni generali:

durata del corso: 1800 ore di cui n. 885 dedicate a lezioni ed esercitazioni frontali, n. 900 dedicate ad attività di stage, n. 15 per esami.

Sede di svolgimento delle lezioni teoriche: Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Volterra-Elia”, via Esino 36 – 60126 Ancona (Loc. Torrette).

Tempi di svolgimento del corso: 4 o 5 ore giornaliere, dal lunedì al venerdì e comunque sulla base delle esigenze didattico/organizzative.

Il calendario del corso sarà reso noto prima dell’avvio delle attività didattiche.

Il compenso economico sarà determinato in base a quanto disposto nei precedenti corsi e nell'ambito del budget a disposizione, entro il limite massimo stabilito dalla Circolare del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali n. 2 del 2009. Si precisa che nel monte ore di docenza si intendono compresi i tempi per la correzione dei test d’ingresso e la valutazione in uscita di ogni modulo, nonchè la preparazione di materiali didattici e dispense.

Presentazione della domanda.

I soggetti interessati ad assumere l’incarico di docenza dovranno produrre apposita domanda, redatta su carta libera, con indicato il modulo didattico prescelto, corredata da curriculum vitae e copia del proprio documento di riconoscimento.

Le istanze dovranno pervenire in busta chiusa, recante sull’esterno la dicitura “Domanda per docenza corso ITS”, al protocollo dell’IIS "Volterra-Elia", in via Esino 36 – 60126 Ancona (Loc. Torrette), entro e non oltre le ore 12 del 31 ottobre 2016.

Non saranno prese in considerazione le domande:

- pervenute oltre la data di scadenza;

- presentate da soggetti non in possesso dei requisiti richiesti;

- non sottoscritte;

- non corredate dai documenti richiesti.

 

 

 

Criteri di valutazione delle domande.

Le domande pervenute saranno valutate secondo la seguente griglia di valutazione:

 

Titoli scientifici inerenti il modulo didattico prescelto                                        punti        35

Esperienza didattica documentata in corsi professionalizzanti                        punti        25

Esperienza professionale documentata, nel settore di docenza                       punti        15

Esperienza acquisita nei corsi ITS presso la Fondazione di Recanati

con valutazione superiore a 7/10                                                                          punti        15

Appartenenza a Istituzioni, Enti, Aziende partner della Fondazione                 punti        10

                                                                                                                          Totale             100

 

A conclusione della proceduta valutativa, verrà resa nota la graduatoria di merito, utilizzata per il conferimento degli incarichi di docenza.

Il presente bando non comporta impegno da parte della Fondazione nel caso che il corso non venga attivato.

 

Per informazioni:

prof. Giovanni Alessandrelli

g.alessandrelli@fondazioneitsrecanati.it

cell: 339 4252059

 

Allegato 1 – Elenco dei moduli formativi del corso ITS.

 

Ancona, 20 ottobre 2016.

                                                                                                              Il Dirigente Scolastico

                                                                                                                   Patrizia Cuppini

 

Allegato 1 - Elenco dei moduli formativi da attribuire alle docenze interne (1° annualità)

 

Mod. 2 Strumenti per rappresentazioni statistiche

Docente Universitario (30 ore)

- utilizzare strumenti e modelli matematici e statistici nella descrizione e simulazione delle diverse fenomenologie, nell’applicazione e nello sviluppo delle tecnologie appropriate;

- coniugare i concetti statistici con rappresentazioni Multimediali; elaborare numeri ed informazioni per generare presentazioni efficaci, analisi statistiche e per gestire risorse e costi nel tempo

 

Mod. 3 Competenze tecnico-professionali della filiera (elettronica, meccanica, scienza dei materiali, impianti)

Docente di scuola superiore Ing. Meccanico/chimico e Elettronico con esperienze in Azienda (80 ore)

- conoscere strumentazioni e metodologie proprie della ricerca sperimentale per le applicazioni delle tecnologie dell’area di riferimento;

- conoscere i principali materiali metallici e non metallici e le relative tecniche di lavorazione per un corretto e competente impiego nelle applicazioni riguardanti il progetto

- valutare l’adozione  dei principali tipi di lavorazione nonché dei trattamenti termici e superficiali  adeguati ai diversi tipi di materiali ed impieghi

- valutare le caratteristiche, le applicazioni della componentistica elettrica-elettronica e le tecniche di progettazione applicando  regolamenti e normative vigenti nel settore elettrico ed in quello della meccanica industriale

- conoscere le varie tipologie di impianti presenti all'interno di un'imbarcazione

 

Mod. 4 Economia e gestione aziendale

Docente/ Docente Universitario (30 ore)

- reperire  le fonti e applicare le normative che regolano la vita dell’impresa e le sue relazioni esterne  in ambito nazionale, europeo e internazionale;

- conoscere i fattori costitutivi dell’impresa e l’impatto dell’azienda nel contesto territoriale di riferimento;

- uso delle banche dati per la raccolta delle informazioni

- realizzazione di un business plan e lettura di bilanci

 

Mod. 5 Sistemi informativi e processi di produzione aziendali

Docente di economia gestionale/ ingegneria gestionale (60 ore)

- conoscere, analizzare, applicare e monitorare, negli specifici contesti, modelli di gestione di processi produttivi di beni e servizi;

- analizzare, monitorare e controllare, per la parte di competenza, i processi produttivi al fine di formulare proposte/individuare soluzioni e alternative per migliorare l’efficienza e le prestazioni delle risorse tecnologiche e umane impiegate  nell’ottica del progressivo miglioramento continuo.

- Gestire  i processi e i flussi produttivi nella loro programmazione, controllo ed aspetto economico anche in relazione a logiche di industrializzazione e di miglioramento continuo

- Applicare le  tecniche di analisi preventiva delle modalità di guasto, di problem solving e trouble shooting nello sviluppo e gestione degli impianti

 

Mod. 8 CAD 2D - 3D

Esperto/ Docente architetto o ingegnere (60 ore)

- CAD 2D:   Impostare il formato la scala e i layers  di un disegno in formato autocad;gestire i vari livelli di disegno per analizzare le skin del progetto e gestire le informazioni tecniche;  utilizzare e applicare i comandi fondamentali per il disegno tecnico; gestire i comandi di trasformazione, quotatura e modifica; Restituzione di un rilievo; Annotazioni e informazioni; Gestione Blocchi e x-rif; stampa di un disegno;

- CAD 3D: nozioni di geometria descrittiva;  Solidi e Superfici; comandi principali di estrusione, costruzione e rivoluzione di figure solide; comandi di addizione e sottrazione di solidi; Accenni di RHINOCEROS e Sketchup per la costruzione e l'arredo di un locale.

NB Il modulo 8 è suddiviso tra docenti interni ed esperi aziendali (la parte affidata ai docenti interni è di 20 ore)

 

 

 

Please reload

Archivio
Please reload